L’Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione rilancia la propria offerta formativa nel secondo semestre del 2022. Il rinnovato percorso di formazione professionale, ideato da A.N.I.D., si sviluppa in ben ottanta ore complessive di corsi che riguardano tutti gli aspetti tecnici, scientifici, normativi, relazionali ed operativi inerenti al “pest management”, fornendo informazioni, abilità e conoscenze ritenute ad oggi indispensabili per un tecnico che s’intenda realmente “trained professional”, includendo anche i concetti di “sostenibilità”, “eco-compatibilità”, “biohabitat” per coloro che svolgono attività in ambiente urbano.

Il programma proposto si contraddistingue per un altissimo valore didattico, inserito in uno schema elaborato secondo la norma volontaria UNI CEI EN ISO/IEC 17024. Tale peculiarità risponde alla progressiva evoluzione del tecnico che, da disinfestatore diventa “pest manager” per una corretta gestione ambientale, slegata dal solo ricorso all’utilizzo di sostanze chimiche.

Gli utenti interessati potranno, esclusivamente su base volontaria, procedere anche alla “certificazione delle competenze” rilasciata da “CEPAS”. Quest’ultimo è ente di certificazione terzo ed opera previo specifico esame cui possono accedere coloro che hanno all’attivo le ottanta ore di corso o direttamente quanti possiedono i requisiti di cui all’Art. 2, comma 3, lettere C e D del D.M. 274/94.

Il secondo semestre dell’anno vede l’introduzione di un’altra grande novità: il percorso formativo “A.N.I.D. approved”. Esso è rivolto a tutti coloro che volessero aderire ad un piano caratterizzato da una modalità di formazione più divulgativa ed è principalmente indicato alle cosiddette figure “non trained professional” ma che tuttavia hanno per diversi motivi a che fare con il “pest management” ovvero responsabili delle aziende alimentari, responsabili amministrativi o delegati per le gare di appalto e ai responsabili delle AUSL presenti sul territorio nazionale. L’offerta proposta di A.N.I.D. è unanimemente riconosciuta come scientificamente rigorosa, tecnicamente corretta ed eticamente “super partes” rivolgendosi da sempre non solo alle aziende associate ma anche ad altri “utenti”, pubblici e privati.

L’Associazione ha introdotto negli anni schemi formativi innovativi, divenuti nel tempo il modello standard per la preparazione di tutte le figure professionali operanti nelle imprese del comparto o a questo connesse, trovando progressivamente sponda anche nelle istituzioni.
Oggigiorno un Tecnico Disinfestatore, com’è richiesto dalle normative vigenti, da quelle in divenire e dal mercato, deve necessariamente possedere conoscenze, abilità, competenze ed esperienze tali da identificarne inequivocabilmente e con certezza la professionalità.

A.N.I.D., per questa ragione, offre una formazione non solo comprovatamente adeguata ma addirittura suffragata e documentata dalla “certificazione delle competenze” del “trained professional” con cui ha deciso di alzare ulteriormente l’asticella della qualità dell’offerta formativa.

Per informazioni scrivere da lunedì 5 settembre all’indirizzo email: anid@disinfestazione.org

Consulta il calendario del secondo semestre 2022