Da lunedì 4 Maggio al via la Fase 2. Sì agli incontri con i parenti, ma con obbligo di indossare la mascherina ed evitando riunioni e feste di famiglia. Saranno riaperti i parchi pubblici, con opzione per i Sindaci di richiuderli in caso di assembramenti.
Sì agli spostamenti all’interno della Regione sempre con autocertificazione ed è ammessa la celebrazione dei funerali per un massimo di 15 persone. Da sabato 18 maggio riaprono i negozi e da lunedì 1 giugno bar e ristoranti.
Le mascherine avranno un costo bloccato a 50 centesimi, al vaglio anche l’esenzione dall’imposta IVA.

SCARICA IL DOCUMENTO IN PDF