Si informa che è stato pubblicata, nel Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale 18 agosto 2014 n. 190, la legge di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge n. 90 recante “misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari”. È opportuno, pertanto, evidenziare, per gli aspetti di competenza, le disposizioni di maggiore interesse.

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI LEGISLAZIONE DI IMPRESA 
Soppressione dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture e definizione delle funzioni dell'Autorità nazionale anticorruzione (Art. 19)
La disposizione in commento prevede la soppressione dell'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture (AVCP) ed il tra-sferimento dei relativi compiti e funzioni all'Autorità nazionale anticorruzione (ANAC).

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 212 del 12 settembre 2014 è stato pubblicato il decreto-legge n. 133, datato 12 settembre 2014, re-cante: ”Misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l'emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle attività produttive”. 
Di seguito si illustrano le principali novità fiscali contenute nel provvedimento in esame. 

Esenzione da ogni imposta degli accordi di riduzione dei canoni di locazione (art. 19)
La registrazione dell'atto con il quale le parti dispongono esclu-sivamente la riduzione del canone di un contratto di locazione ancora in essere è esente dalle imposte di registro e di bollo.

Il Ministero del Lavoro, a seguito dell'emanazione del Decreto Interministeriale n. 83473 del 1° agosto 2014 (Lavoronews n. 53/2014) che ha stabilito i nuovi criteri per la concessione degli ammortizzatori sociali in deroga, ha emanato la circolare n. 19 dell'11 settembre c.a., con la quale esamina: il quadro normativo di riferimento; le finalità generali degli ammortizzatori in deroga; le fattispecie previste; i lavoratori destinatari degli ammortizzatori sociali in deroga; i requisiti di accesso agli ammortizzatori.

In allegato la circolare n. 19 del'11 settembre 2014

Il Ministero dell’Ambiente, con Decreto Direttoriale del 4 agosto u.s. (pubblicato in G.U. n. 190 del 18/08/2014), ha riconosciuto il sistema P.A.R.I., creato dalla società Aliplast per gestire gli imballaggi in Lpde (polietilene a bassa densità) fuori dal “circuito” Conai, il Consorzio Nazionale degli imballaggi che sovrintende al recupero e al riciclo dei rifiuti di imballaggio come l’acciaio, l’alluminio, la carta, il legno, la plastica e il vetro.
Ciò è stato possibile grazie all’art. 221 comma 3 lett. a,b,c e comma 4 del D.Lgs. 152/2006, “Codice Ambientale”, che consente a produttori e utilizzatori che adottano un sistema autonomo autorizzato dal Ministero dell’Ambiente di non partecipare al Consorzio Nazionale Imballaggi.



CALENDARIO EVENTI
MERCATINO

Spazio a disposizione delle imprese socie ANID per vendere o acquistare proprie attrezzature e/o materiali

Per info e comunicazioni:
Segreteria ANID
e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

VIDEO

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Se continui la navigazione, acconsenti a ricevere tutti i cookie su questo sito. Leggi l'informativa sulla privacy